Attività e Iniziative

 

 

Riunione del Baby Consiglio del Comune di Alì

WhatsApp%20Image%202019-06-07%20at%2009.

Ieri il Baby Consiglio del plesso scolastico del Comune di Alì ha incontrato i colleghi amministratori “senior”. L’incontro, convocato dal Sindaco Natale Rao, si è svolto nella Sala Consiliare del Municipio ed è stato molto partecipato da alunni, docenti e genitori.

Erano presenti il baby sindaco Giuseppe Fiumara, il baby vicesindaco Nicolò Raneri e i 10 baby consiglieri (Maria Andronaco, Daniele Caso, Simone Caso, Rachele Reale, Damiano Triolo, Alessia Cassisi, Michela D’Urso, Samuele Ferrante, Alessandro Grioli, Silvia Repici).

I giovani amministratori hanno rivendicato, innanzitutto, la loro determinazione nel voler attuare a tutti i costi la differenziata anche a scuola. Per questo si sono impegnati realizzando i cestini da collocare nell’atrio del primo piano ed istruendo i loro compagni sulle modalità di raccolta dei rifiuti.

Poi si è passati alle proposte, che hanno riguardato sia l’ambito scolastico che quello prettamente ludico, relativamente alle attività da svolgere durante l’estate.

E’ stato un bel momento in cui grandi e fanciulli si sono potuti confrontare. A conclusione dell’incontro, il Sindaco ha ringraziato i docenti e gli allievi ed ha consegnato ai piccoli amministratori un attestato di riconoscimento.

Galleria Fotografica

Recita di fine anno del plesso di Alì

WhatsApp%20Image%202019-06-06%20at%2019.

Tutti gli alunni del plesso di Alì,  dalla scuola dell'infanzia alla secondaria, hanno  preso parte alla recita di fine anno con la tematica "IN GIRO PER IL MONDO' un viaggio tra cultura e tradizioni musicali e folkloristiche dall'Europa all'italia.

Galleria fotografica

Progetto Eco-Schools - Manifestazione finale

index.jpg

La scuola primaria di Alì Terme ha ottenuto la certificazione Eco-schools e la bandiera verde. Oggi è stato celebrato il momento conclusivo.

Galleria immagini

Rassegna stampa

Flash mob per i 200 anni dell’Infinito di Leopardi

2d399364c0.jpeg

Il 28 maggio si sono celebrati i 200 anni dell’“Infinito” di Giacomo Leopardi. L’iniziativa, dal titolo “200 – duecento Infinito”, nata dalla collaborazione fra il Miur e Casa Leopardi, è stata rivolta a tutte le scuole d’Italia. Anche il nostro istituto si è reso partecipe di questo momento, con varie iniziative che hanno covolto i diversi plessi.

Vai ai video della manifestazione "#200infinito"

 

 

FSE PON 2014-2020 "TUTTI PER LO SPORT... LO SPORT PER TUTTI"

WhatsApp%20Image%202019-06-01%20at%2017.

Oggi si è concluso il modulo: "TUTTI PER LO SPORT... LO SPORT PER TUTTI" del FSE PON 2014-2020 relativo al potenziamento dell'educazione fisica e sportiva. Il percorso ha coinvolto gli alunni della scuola primaria di Alì. L'ultima attività si è svolta al Parco Etna Avventura di Milo. Tanto divertimento e GRANDE soddisfazione.

Vai alla galleria fotografica

Vai al video

Campionati Studenteschi 2018/19

WhatsApp%20Image%202019-05-31%20at%2018.

Ieri 31 maggio 2019, nell'ambito dei Campionti Studenteschi 2018/19, sono stati premiati presso l’Istituto superiore Verona-Trento di Messina tutti gli istituti vincitori della fase provinciale nelle varie discipline sportive. Il nostro istituto si è classificato al primo posto nel torneo di tennis tavolo.

Vai alla galleria fotografica

Progetto lettura - Incontro con l'autore

bis.jpg

Il 14 maggio le classi prime della scuola secondaria di primo grado e le classi quinte della scuola primaria dell’Istituto Comprensivo di Alì Terme hanno incontrato la scrittrice messinese Rosalba Corallo, l’autrice del libro “Sei folletti nel mio cuore”. Il libro ha suscitato grande interesse nei ragazzi per le tematiche trattate attuali che ruotano intorno alla sfera emozionale e il testo è stato utile per sviluppare la creatività degli alunni sia dal punto grafico che espressivo. L’incontro con Rosalba Corallo è stato proficuo per riflettere maggiormente sulle emozioni, importanti anche per l’apprendimento.

Galleria fotografica

Scuola Primaria di Nizza di Sicilia: Scienza per tutti!

Gli alunni di Quarta e di Quinta hanno partecipato ad un interessantissimo incontro - lezione con l'esperto del CNR-ITAE di Messina, ing. Orazio Barbera, sulla tematica "I cambiamenti climatici e le energie rinnovabili".
Esperienza davvero valida sia dal punto di vista contenutistico che formativo.
Complimenti al nostro esperto per aver piacevolmente trasmesso ai nostri piccoli allievi un po' di Scienza!!!
 
Scienza per tutti
 
Scienza per tutti
 
Scienza per tutti
 
Scienza per tutti
 
 
 
 
 

Raccontiamo con il Tangram

vlcsnap-2019-05-12-11h47m29s050.png

Video " Le avventure di Fuffy il gatto" realiizzato dalla classe II A della Scuola Secondaria di Primo grado plesso di Scaletta Zanclea, nell'ambito del Laboratorio Creativo "Raccontiamo con il Tangram" svoltosi in collaborazione tra le docenti di Italiano, Matemetica e Sostegno.

Le Ombre Del Mare di Piero Buscemi a Nizza di Sicilia

WhatsApp%20Image%202019-05-07%20at%2009.

Ieri le classi terze della scuola secondaria di Nizza hanno incontrato, presso la biblioteca comunale di Nizza di Sicilia, lo scrittore e giornalista Piero Buscemi per parlare e riflettere sul suo libro "Le ombre del mare", che tratta di una tematica quanto mai attuale, l'immigrazione. Erano presenti il sindaco e l'amministrazione comunale.

Girodivite: 6 maggio 2019: Le Ombre Del Mare di Piero Buscemi a Nizza di Sicilia

Galleria Fotografica

 

Progetto Eco-Schools

WhatsApp%20Image%202019-04-30%20at%2017.

Uscita didattica: Parco Horcynus Orca e Laghetti di Ganzirri

Nell’ambito delle uscite didattiche previste dai compiti di realtà, mercoledì 10 aprile u.s. gli alunni della classe 2^ della Scuola Primaria di Fiumedinisi, delle classi 2^, 4^ e 5^ della Scuola Primaria di Itala, della pluriclasse 2^ - 3^ e delle classi 4^ e 5^ della Scuola Primaria di Scaletta Zanclea, si sono recati, accompagnati dalle rispettive docenti, a Messina in visita al Parco educativo Horcynus Orca.

Qui, nella punta estrema della Sicilia, denominata “Capo Peloro”, oltre ad ammirare:

- le bellezze naturali dello Stretto di Messina, con i mitici vortici, i cosiddetti “bastardelli”, generati dall’incontro del Mar Jonio e del Mar Tirreno;

- e i resti, ritrovati di recente, del poderoso basamento di un faro romano risalente al I secolo a.C., secondo per importanza a quello di Alessandria d’Egitto;

gli alunni hanno vissuto una magnifica esperienza interattiva all’interno di una sala 3D che, combinando ricerca scientifica ed innovazione tecnologica, ha permesso un’immersione negli abissi dello Stretto, alla ricerca di quei mostruosi pesci che lo popolano e da cui ha tratto origine il famoso mito di Scilla e Cariddi.

Molto interessante anche il percorso che ha condotto alla conoscenza dell’antichissima caccia al pescespada, praticata nello Stretto già a partire dal I millennio a.C.

Nel pomeriggio, dopo la pausa pranzo, la visita si è spostata ai Laghetti di Ganzirri, ambientazione della storia narrata nel libro “Il mistero della laguna”, che gli alunni hanno letto nell’ambito del Progetto Lettura.

Infine, dopo un buon gelato, il ritorno a casa.

Parco educativo Horcynus Orca di Messina

Parco educativo Horcynus Orca di Messina

Parco educativo Horcynus Orca di Messina

Parco educativo Horcynus Orca di Messina

"Il Giardino dei Numeri" approda all'Istituto Comprensivo di Alì Terme

Giovedì 11 aprile gli alunni delle classi 3^, 4^ e 5^ della Scuola Primaria di Fiumedinisi, Nizza di Sicilia e Alì Terme sono andati al cinema per la visione del film “Il giardino dei numeri” promosso da APS, spettacoli di matematica, che è un'Associazione di Promozione Sociale che da anni divulga la matematica nelle scuole di ogni ordine e grado attraverso laboratori, film e spettacoli teatrali, con un approccio innovativo ed interdisciplinare.

Lungometraggio realizzato in collaborazione con l'Opera Nazionale Montessori, che mira a trasmettere ai bambini, in maniera ludica e creativa, alcuni concetti importanti del programma della scuola primaria: numeri pari e dispari, le quattro operazioni, il calcolo multibase, il quadrato diviso ed altro ancora. I contenuti del film si basano sulle indicazioni nazionali del MIUR per la scuola primaria.

È la storia di una nonna e di un nipotino che si trovano a giocare insieme con un labirinto, che ad ogni ostacolo prende vita e catapulta il piccolo in un'avventura dalla quale riuscirà a venir fuori solo con la logica ed il ragionamento matematico.

Finalità dell’iniziativa è stata quella di sviluppare un atteggiamento positivo rispetto alla matematica attraverso esperienze diverse; infatti, dopo il film, l’allenamento continua con redooc.com, la piattaforma di didattica digitale della scuola italiana.

Il giardino dei numeri

Il giardino dei numeri

In visita alla mostra "Io sono Anna Frank"

scaletta.jpeg

I ragazzi della classi seconde e terze della secondaria di Scaletta Zanclea si sono recati in visita alla mostra di Anna Frank esposta nel plesso V. ALFIERI di Nizza di Sicilia. Mattinata interessante che ha visto la partecipazione attiva dei ragazzi delle terze di Nizza che hanno fatto da Cicerone ( Peer to peer). Tutti bravissimi!

Vai alla galleria fotografica

Mostra "Io sono Anna Frank"- Inaugurazione

 taglio.jpeg

1inaugurazione.jpeg

IMG-20190402-WA0017.jpg

 

L'8 aprile scorso, presso i locali della scuola secondaria Vittorio Alfieri di Nizza di Sicilia, si è svolta l'inaugurazione della mostra dedicata ad Anna Frank, iniziativa inserita nel progetto Legalità dell'istituto e finalizzata al ricordo della Shoah. All'evento erano presenti la dirigente, prof. Ssa Alberti, il sindaco Piero Briguglio e alcuni rappresentanti dell'amministrazione comunale. La mattinata è stata arricchita da importanti momenti musicali in cui si sono esibiti i docenti di strumento e i ragazzi della II A, mentre i ragazzi delle terze hanno avuto il compito di fare da Cicerone ai visitatori della mostra che sono attesi nei prossimi giorni.

Vai alla galleria fotografica dell'inaugurazione

In visita alla mostra: classi II e III della scuola secondaria di Scaletta Zanclea

Visita guidata a Montagnareale e a Marinello

Il 3 e il 4 aprile, i bambini delle classi quarte delle Scuole Primarie del nostro Istituto si sono recati in gita a Montagnareale e ai Laghetti di Marinello. Con la guida di due esperti naturalisti dell’Associazione PFM, Progetto Futuro Migliore, gli alunni hanno visitato l’antico mulino ad acqua di Mulino di Capo, che si trova nel paese collinare di Montagnareale e che, un tempo, funzionava grazie anche ad una ruota orizzontale. Poi, hanno effettuato un’escursione attraverso l’affascinante paesaggio dei Laghetti di Marinello, una riserva che si estende su una superficie di circa 378 ettari e che ha la peculiarità di contenere una notevole quantità di ambienti: si passa, infatti, dalle sabbie marine costiere agli ambienti lacustri salmastri, ai ripidi pendii ed alle rupi a strapiombo sul mare, con specie vegetali e animali autoctone e rare.

L’obiettivo della visita guidata, che era far conoscere la Riserva Naturale di Marinello e Montagnareale dal punto di vista geo-naturalistico e storico e far comprendere il concetto di biodiversità e l’importanza della tutela e conservazione della natura, è stato ampiamente raggiunto, come testimonia il gioco finale con il quale i bambini hanno guadagnato il titolo di “Perfetti naturalisti”.

Inoltre, la gita ha fornito una preziosa occasione per compiere un ulteriore step nel “compito di realtà” previsto per questa classe, dal titolo “Sapori di ieri e di oggi”, che ha contribuito a rendere i nostri alunni più competenti e attenti alla realtà di ieri e di oggi.

Visita guidata a Montagnareale e a Marinello

Visita guidata a Montagnareale e a Marinello

Visita guidata a Montagnareale e a Marinello

Visita guidata a Montagnareale e a Marinello

2 Aprile 2019: Giornata mondiale per la consapevolezza sull'autismo

Il 2 aprile, Giornata Mondiale per la consapevolezza sull’autismo, i bambini delle classi 2^ e 3^ sez. A della Scuola Primaria "San Giovanni Bosco" di Nizza di Sicilia si sono recati presso il centro diurno per l’autismo di Nizza di Sicilia.

Insieme agli ospiti e alle educatrici hanno svolto diverse attività ricreative: ballo, canto, pittura e lavorazione dell’argilla. Al termine della mattinata tutti hanno condiviso una gustosa merenda.

L’iniziativa  ha voluto richiamare l’attenzione di tutti sui diritti delle persone autistiche e sottolineare come la sensibilizzazione dei bambini è fondamentale per una reale inclusione.

Giornata mondiale per la consapevolezza sull'autismo

Giornata mondiale per la consapevolezza sull'autismo

Giornata mondiale per la consapevolezza sull'autismo

Giornata mondiale per la consapevolezza sull'autismo

Giornata mondiale per la consapevolezza sull'autismo

Giornata mondiale per la consapevolezza sull'autismo

Progetto Alimentazione

WhatsApp%20Image%202019-04-04%20at%2019.

In collaborazione con gli esperti dell'ASP di Messina, si è svolto oggi il "Progetto Alimentazione" alla scuola secondaria di primo grado di Fiumedinisi. Vai alla galleria fotografica.

Centenario della nascita di Stefano D'Arrigo

copertina.jpegStefano%20Arrigo.jpeg

Questa mattina, in occasione del centenario della nascita di Stefano D'Arrigo, presso il plesso "Stefano D'Arrigo" dell'Istituto comprensivo Alì Terme si è tenuto l'incontro con il prof.re Pierino Venuto che ha esposto agli alunni il contenuto del libro Horcynus Orca e raccontato le vicissitudini dell'autore. Un ringraziamento alla Dirigente scolastica Rosita Alberti, alla Pro Loco di Alì Terme, all'Assessore Nancy Todaro e al prof. re Venuto.

Vai alla galleria fotografica.

Mostra "Io sono Anna Frank"

Anna%20Frank.jpg

Sezione "Riccetti" della Scuola dell'Infanzia di Itala Mannello - Ultimi lavoretti realizzati e prova di realtà intermedia

Gli alunni della sezione "Riccetti" della Scuola dell'Infanzia di Itala Mannello condividono gli ultimi lavoretti realizzati e la prova di realtà intermedia.

Lavoretti vari Lavoretti vari

Lavoretti vari Lavoretti vari

Lavoretti vari Lavoretti vari

Lavoretti vari Lavoretti vari

Lavoretti vari

Progetto Lettura - Classe 1^ Scuola Primaria di Alì Terme

Per il Progetto Lettura gli alunni della classe prima della Scuola Primaria di Alì Terme, assieme alle maestre Enza e Rossella, si sono recati presso la Biblioteca Comunale di Nizza di Sicilia per incontrare la maestra Saveria Costa che li ha coinvolti in una storia fantastica.

Progetto Lettura

 

Progetto Lettura - Incontro con l'autrice Grazia La Fauci

Venerdì 29 marzo gli alunni delle classi seconde, terze e quarte di Scuola Primaria dell’Istituto hanno incontrato la scrittrice messinese Grazia La Fauci, autrice del libro “Il mistero della laguna”; l’evento, programmato all’interno del Progetto Lettura, si è svolto all’Auditorium di Nizza di Sicilia e successivamente alla scuola primaria di Fiumedinisi, grazie anche alla collaborazione della libreria Feltrinelli di Messina.

L’autrice ha intrattenuto i bambini rispondendo a tutte le loro domande, soffermandosi ad ammirare i lavori prodotti in classe durante la lettura del libro.

Al termine dell’incontro, l’immancabile “firma – copie” con dedica personalizzata.

Incontro con l'autore

Incontro con l'autore

Incontro con l'autore

Incontro con l'autore

Incontro con l'autore

Incontro con l'autore

Incontro con l'autore

Incontro con l'autore

Progetto Legalità - Classe VB di Nizza di Sicilia

phoca_thumb_l_IMG_20190325_155914.jpg

Nell 'ambito del progetto Legalità, in occasione della XXIV EDIZIONE della giornata del ricordo delle vittime innocenti delle mafie, la classe VB primaria di Nizza di Sicilia ha letto un brano tratto dal libro di Luigi Garlando "Per questo mi chiamo Giovanni". Inoltre, gli alunni hanno scelto e commentato alcune frasi pronunciate da vittime di mafia e prodotto un cartellone finale. Nella galleria alcune foto delle attività svolte in classe.

Progetto Legalità

Nell'ambito del progetto Legalità, gli studenti delle classi quinte primaria e della secondaria, in occasione della XXIV edizione della giornata della Memoria delle vittime innocenti delle mafie, organizzata dall'associazione Libera, sono stati parte attiva, essendo stati inseriti fra le scuole italiane che hanno aderito alla manifestazione. La mattinata del 21 marzo, pertanto, si è svolta all'insegna del Ricordo, attraverso riflessioni, attività di vario tipo e  la lettura dei nomi delle vittime alle ore 11.00, in contemporanea in tutta Italia, per far sviluppare nei ragazzi una coscienza civile e la cultura della legalità. Nei prossimi giorni, seguiranno le attività dei singoli plessi.

La referente, prof. ssa Domenica Brigandi

XXIV Giornata Nazionale della Memoria e dell'Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie

LIbera%20Locandina.jpg

L'istituto Comprensivo Alì Terme, nell'ambito del progetto Legalità,  parteciperà alla XXIV edizione della manifestazione in ricordo delle vittime innocenti delle mafie, organizzando dibattiti  sulla tematica e con un collegamento in streaming con l'associazione Libera per assistere alla manifestazione di Padova.

Visita al caseificio

Nei giorni scorsi, le seconde classi della scuola secondaria dei plessi di Scaletta Zanclea ed Alì, impegnate quest'anno con la ricerca sull'alimentazione tipica del proprio territorio, hanno fatto visita al caseificio “I sapori del latte“ di Pezzolo, dove sono stati splendidamente accolti dalla proprietaria, signora Peppina, e da suo figlio Tindaro, il quale ha mostrato loro il procedimento per la produzione della ricotta e della mozzarella. Gli alunni e le loro insegnanti hanno poi potuto gustare i prodotti appena preparati, serviti con il gustosissimo pane della signora Peppina: una merenda sana e golosa.

Vai alla galleria fotografica

Vai al video

 IMG_2605.jpg

Scuola Primaria di Alì Terme - Sfilata dell'Eco-Carnevale

Gli alunni della Scuola Primaria di Alì Terme alla sfilata dell'Eco-Carnevale, organizzata in collaborazione con il Comune di Alì Terme e grazie ad il proficuo impegno delle mamme.

Eco-Carnevale

Eco-Carnevale

Scuola Primaria di Alì Terme - Visita al Parco educativo Horcynus Orca

Gli alunni della Scuola Primaria di Alì Terme in visita al Parco educativo Horcynus Orca di Messina.

Parco educativo Horcynus Orca di Messina

Parco educativo Horcynus Orca di Messina

Parco educativo Horcynus Orca di Messina

CookiesAccept

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo