Filtro
  • Visita al panificio "Guarnera" per assistere alla produzione delle uova di cioccolato..

    Un'esperienza interessante e piacevole per i bambini della scuola dell'infanzia di Itala Marina

    Vedi foto

  • Continuità scuola infanzia/primaria di Nizza di Sicilia

    Anche quest'anno si sono svolti gli incontri tra i due ordini di scuola, in occasione di ricorrenze.  Le attività proposte sono risultate motivanti e divertenti grazie ad una puntuale collaborazione tra le docenti dei due segmenti. 

       

    Vedi foto

  • Continuità tra la scuola dell'infanzia di Nizza di Sicilia e la Scuola Primaria

              

     

            

  • Comunicazione sportello d’ascolto con la psicologa Dott.ssa Andaloro. Rete RESABES

    Lo sportello d’ascolto con la psicologa Dott.ssa Andaloro si terrà,...

    Vedi file allegato

  • Scuola primaria di Nizza di Sicilia:campagna di solidarietà “Un tappo per la vita”

    Gli alunni della scuola primaria di Nizza di Sicilia hanno aderito alla campagna di solidarietà  “Un tappo per la vita”, organizzata dal reparto di oncologia dell'ospedale San Vincenzo di Taormina.

    Tutti i ragazzi, coadiuvati dai bambini della scuola dell'infanzia “San Giuseppe” , si stanno prodigando nella raccolta di tappi di vario tipo di plastica dura . Giovedì 16 marzo si sono incontrati con la dott.ssa Paino , promotrice dell'iniziativa, che ha spiegato loro le finalità  ; i tappi infatti vengono venduti ad una ditta che ricicla la plastica e con il ricavato vengono acquistate parrucche per i pazienti. Inoltre il ricavato è utilizzato per la manutenzione del pulmino-navetta , che trasporta i malati dalle proprie abitazione all'ospedale, per potersi sottoporre alle cure necessarie.

    Vedi foto

  • Incontro di animazione alla lettura,presso la Biblioteca Corrado Cagli di Nizza di Sicilia

    Martedì 14 marzo gli alunni delle classi prime della scuola primaria “Nino Prestia” di Alì Terme hanno partecipato ad un incontro di animazione alla lettura ,presso la Biblioteca Corrado Cagli di Nizza di Sicilia. I bambini ,già nel precedente anno scolastico ,avevano conosciuto la struttura, animando la fiaba “La biblioteca : casa dei libri” ; quest'anno hanno giocato con il testo “Cip e Crock”. Tutti hanno partecipato con grande interesse , mostrando entusiasmo per i libri.

    Vedi foto

  • Scuola dell infanzia di Fiumedinisi: Laboratorio di creta con l'esperta

    La manipolazione è  un'attività importante nella crescita del bambino, lavorare la creta è un'esperienza creativa e sensoriale molto appagante, rispondente ai bisogni formativi e creativi...

    Vedi foto

  • Progetto legalità." Pari opportunità: donna, non solo 8 Marzo".

    Pari opportunità: donna, non solo 8 Marzo". Scuola Media "V.Alfieri", Nizza di Sicilia e Scuola Media di Fiumedinisi 

  • La scuola dell'infanzia di Ali Terme festeggia la donna!

  • Classe III e IV Scuola Primaria di Fiumedinisi: Visita in libreria

                         

    Lunedì 13 e 20 febbraio, noi alunni della classe quarta e della classe terza della scuola primaria di Fiumedinisi siamo andati con lo scuolabus a visitare la libreria “CARTOLIBRANDO” che si trova a Furci Siculo.
    In libreria ci aspettavano due simpatici signori Fabio e Tiziana che, gentilmente, ci hanno guidati nella scoperta di questo posto fantastico che è la libreria e ci hanno fatto giocare.
    Su enormi scaffali c’erano sistemati libri di ogni genere.
    Il signor Fabio ci ha spiegato come vengono catalogati i libri in libreria; vengono divisi per categorie: classici, contemporanei,religiosi,fantasy,rosa,gialli,storici, romanzi,cucina,benessere,giardinaggio, horror, guide turistiche e tanti libri per bambini.
    Dopo la signora Tiziana ha organizzato una caccia al tesoro.
    Abbiamo formato due squadre,la signora ci dava degli indizi e noi dovevamo trovare il tesoro nascosto tra i libri.
    Infine siamo stati lasciati liberi di guardare,sfogliare e scegliere il libro che più ci piaceva.
    Ci siamo divertiti tantissimo.

    Vedi foto

  • Carnevale 2017,scuola dell'infanzia Itala Marina

     

     

  • 13 febbraio 2017 da Cartolibrando con la classe IV di Fiumedinisi.

     

    E’ stato bello giocare in libreria e divertirci a scovare gli indizi tra i libri per una divertente caccia al … libro

                    La classe IV di Fiumedinisi

  • Educazione alla Legalità Economica: La Guardia di Finanza nella scuola "Vittorio Alfieri" di Nizza di Sicilia

     

    Si è svolto presso la Scuola Secondaria di I grado “Vittorio Alfieri” di Nizza di Sicilia, il primo, di vari incontri, rivolti agli alunni dell’Istituto Comprensivo Alì Terme, con il personale della Guardia di Finanza di Taormina, che sta attuando, in collaborazione con le scuole messinesi, la quinta edizione del progetto denominato "Educazione alla legalità economica". Tale iniziativa è finalizzata a promuovere, nell'ambito dell'insegnamento di "Cittadinanza e Costituzione", attività volte a diffondere il concetto di "sicurezza economica e finanziaria", a sottolineare il messaggio che “rispettare le regole conviene” e a far conoscere ai ragazzi il ruolo rivestito dalla Guardia di Finanza. L’attenzione e l’interesse manifestati dagli studenti durante l’incontro, che si è svolto sotto il coordinamento della prof.ssa Mimma Brigandì’, referente del progetto “Legalità” dell’Istituto Comprensivo,  sono stati molto elevati: gli stessi ragazzi, infatti, hanno partecipato attivamente alla discussione, con domande ed interventi pertinenti, grazie all’uso di strumenti multimediali utilizzati dagli ufficiali della Guardia di Finanza, per rendere più accessibile il messaggio, data la fascia d’età dei ragazzi e all’intervento delle Unita Cinofile di stanza a Messina che, con i cani, che vengono sottoposti ad uno speciale addestramento, hanno effettuato una coinvolgente dimostrazione pratica, nel cortile scolastico, simulando la ricerca di sostanze stupefacenti. I prossimi incontri, già programmati, riguarderanno la Scuola Primaria di Nizza di Sicilia e la Scuola secondaria di I grado di Alì Terme.

    Vedi foto

  • Giochi matematici del Mediterraneo 2017- Finali di Area

    Si  comunica  che la finale d'area dei Giochi Matematici del Mediterraneo che si terrà il 17 marzo c/o ITET Leonardo da Vinci di Milazzo 

    Vedi file allegati

  • SCUOLA DELL’INFANZIA E PRIMARIA ALI’: “INSIEME PER LA MERENDA”

    Lunedì, 27 febbraio, ci siamo riuniti tutti assieme per preparare la  “merenda semplice”, la nostra mensile iniziativa  legata al progetto Ed. alla salute, che, questa volta, ha visto coinvolte anche le nostre operose mamme. Dopo aver reperito gli ingredienti, ci siamo messi all’opera e abbiamo realizzato delle gustosissime “praline al cioccolato”, che abbiamo, in parte, mangiato  e, in parte, confezionato e portato a casa. Con questo laboratorio ci siamo divertiti tantissimo  e abbiamo imparato l’importanza di una merenda sana e genuina. Un particolare grazie alle nostre maestre e alle nostre mamme e…alla prossima!

    Vedi foto

     

  • PROGETTO AMBIENTE - SCUOLA DELL'INFANZIA DI SCALETTA ZANCLEA

    In riferimento al suddetto progetto le insegnanti hanno prima spiegato agli alunni quanto sia importante il rispetto dell'ambiente, al fine di evitare l'inquinamento dell'aria e delle acque, e successivamente hanno coinvolto i bambini nella realizzazione del sapone.
    Così come si faceva un tempo sono stati utilizzati prodotti naturali: olio invecchiato, acqua, farina, sale e soda.
     
     
  • SCUOLA DELL’INFANZIA E PRIMARIA ALI’: “IL NOSTRO CARNEVALE !”

    Nell’ambito del progetto di plesso “Scuola aperta”, abbiamo allestito, nelle settimane precedenti il carnevale,  un “laboratorio del riciclo”, grazie al quale , con il valido e operoso contributo delle nostre mamme, abbiamo dato nuova vita e dignità a tutto quel materiale che altrimenti sarebbe diventato rifiuto: cartone, scatoli,  tappi di barattoli e di bottiglie, bicchieri e piatti di plastica, tubi di gomma e di plastica, carta alluminio… E così abbiamo realizzato  i nostri costumi di Carnevale. Il tema scelto è stato “La strada”: le femminucce hanno “indossato” i segnali stradali, suddivisi per tipologia e per classe; mentre i maschietti hanno “indossato” i veicoli. Lo scorso venerdì abbiamo sfilato con i nostri colorati ed economici costumi; poi, fra gli applausi e l’ammirazione di tutti i presenti, una volta giunti in piazza,  abbiamo eseguito coreografie e balli di gruppo. Ci siamo divertiti un mondo. E’ stato un Carnevale davvero  allegro ed “ecologico” ed è felicemente coinciso con La Giornata internazionale del Risparmio Energetico, alla quale abbiamo aderito proprio così.

    Vedi foto

CookiesAccept

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo